Approvate le tariffe per l'anno 2022 del Canone Unico Patrimoniale e del Canone Mercatale

Confermate per l'anno 2022 le tariffe vigenti nel 2021 per entrambi i canoni. I pubblici esercizi sono esentati dal pagamento del Canone Unico Patrimoniale dovuto per l'occupazione del plateatico per l'intera annualità.

Data di pubblicazione:
17 Marzo 2022
Approvate le tariffe per l'anno 2022 del Canone Unico Patrimoniale e del Canone Mercatale

In data 10 marzo 2022 la Giunta comunale ha deliberato in materia di Canone Unico Patrimoniale e per il Canone Mercatale, confermando per l'anno 2022 le medesime tariffe vigenti nel 2021. La Deliberazione n. 29 del 10/03/2022 stabilisce anche che per tutto il 2022 i pubblici esercizi sono esentati dal pagamento del Canone Unico Patrimoniale dovuto per l'occupazione del plateatico, ai sensi dell'articolo 23 del vigente Regolamento comunale per la disciplina del Canone.

Si evidenzia, infatti, che ai sensi di qunato previsto dall'articolo 9-ter del D.L. n. 137/2020 e ss.mm.ii. e dall'articolo 1, commi 706 e 707 della Legge n. 234/2021, l'esenzione dal pagamento del Canone Unico Patrimoniale prevista per l'occupazione del suolo pubblico permanente da parte delle imprese di pubblico esercizio, così come l'esenzione dal pagamento del Canone Mercatale per l'occupazione temporanea del suolo pubblico per l'esercizio di attività commerciali su aree mercatali (inclusi i cosiddetti "spuntisti), sono vigenti fino al 31 marzo 2022.

Atto di approvazione

Delibera di Giunta Comunale n. 29 del 10/03/2022