Vai a sottomenu e altri contenuti

Villa D' Orri

Unica ''Villa Reggia'' in Sardegna, risalente al 1450-1500, di proprietà dei Marchesi Manca di Villahermosa, la Villa d'Orri è Monumento di rilevanza storica per aver ospitato i Savoia, Carlo Felice e la sua consorte Maria Cristina di Borbone durante il loro soggiorno in Sardegna.
Al piano terra ci sono i magazzini e le scuderie. Il primo piano è composto da otto grandi ambienti, un vestibolo e una galleria.
Il Vestibolo, riccamente decorato e affrescato, con i suoi salotti e il pregiato lampadario di Murano, custodisce i busti marmorei dei padroni di casa e dei ''reali ospiti''.
Di notevole pregio la ''Sala Cinese'' che in origine era il salotto di ricevimento del re Carlo Felice.
La villa è circondata da un loggiato su cui si apre la Cappella familiare dedicata alla Vergine del Carmelo.
Il Parco, ricco di piante locali ed esotiche, si spinge fino alla vicina costa e costituisce ancora oggi un piacevole punto d'incontro per gli ospiti.

torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto