Vai a sottomenu e altri contenuti

ICP - Dichiarazione esposizione pubblicitaria ai fini dell’Imposta Comunale sulla Pubblicità

L'Imposta Comunale sulla Pubblicità è dovuta da chiunque effettui la pubblicità nel territorio comunale attraverso mezzi vari, inclusi insegne, fregi, cartelli, targhe, stendardi, striscioni, tele, tende, ombrelloni o altri mezzi similari, nonché le pubblicità effettuate a mezzo di proiezioni luminose o cinematografiche, con veicoli pubblicitari, con veicoli in genere, adibiti ad uso pubblico o privato o per trasporti di merci. Presupposto dell'ICP è la diffusione del messaggio pubblicitario in luoghi pubblici, aperti al pubblico o esposti al pubblico, nell'esercizio di un'attività economica. L'oggetto del tributo è la disponibilità del mezzo pubblicitario.

Successivamente al rilascio dell'autorizzazione all'installazione del mezzo pubblicitario, se dovuta, da parte dell'ufficio SUAPE o di altri uffici competenti, l'interessato è tenuto a presentare apposita dichiarazione all'Ufficio Tributi, nella quale vanno indicate le caratteristiche dell'esposizione pubblicitaria, la durata della stessa, l'ubicazione dei mezzi pubblicitari utilizzati.

La dichiarazione della pubblicità annuale ha effetto anche per gli anni successivi, purché non si verifichino modifiche sostanziali degli elementi in precedenza dichiarati che comportino un diverso ammontare dell'imposta dovuta. La pubblicità s'intende prorogata con il pagamento della relativa imposta effettuato entro il 31 gennaio dell'anno di riferimento, a condizione che non venga presentata denuncia di cessazione entro il medesimo termine.

Nei casi, invece, di variazione dell'esposizione pubblicitaria precedentemente dichiarata che comportino la modificazione della superficie esposta o del tipo di pubblicità effettuata, con conseguente nuova imposizione, si dovrà procedere a presentare una dichiarazione di variazione . In questi casi il Comune è tenuto a procedere all'eventuale conguaglio fra l'importo dovuto in seguito alla nuova dichiarazione e quello già pagato per lo stesso periodo.

La dichiarazione deve essere resa utilizzando il modello appositamente predisposto dall'Ufficio, allegato in calce alla presente sezione.

Requisiti

-

Costi

-

Normativa

  • Decreto Legislativo 15/11/1993 n. 507, e ss.mm.
  • Regolamento comunale per la Pubblicità e le Pubbliche Affissioni vigente.

Incaricato

Roberta Lai, Simone Spano.

Tempi complessivi

-

Documenti allegati

Documenti allegati
Titolo  Formato Peso
Dichiarazione esposizione pubblicitaria ai fini dell’Imposta Comunale sulla Pubblicità Formato pdf 40 kb
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto