Vai a sottomenu e altri contenuti

PIANO COMUNALE DI PROTEZIONE CIVILE RISCHIO IDRAULICO E IDROGEOLOGICO

Il Piano Comunale di Protezione Civile

Il Piano Comunale di Protezione Civile - Rischio Idraulico e Idrogeologico - (alluvioni o frane) redatto per il comune di Sarroch (CA) è stato elaborato tenendo conto della legislazione nazionale vigente in materia di Protezione Civile, nonché delle linee guida regionali.

Il presente Piano nasce principalmente dalla necessità dell'Amministrazione comunale di Sarroch di dotarsi di uno strumento utile a prevenire o limitare i danni causati da alluvioni e frane, indispensabile per la gestione di eventuali situazioni di emergenza.

Il Piano di Protezione Civile Comunale, successivamente all'identificazione delle aree a rischio, deve individuare la migliore risposta locale alle esigenze di soccorso della popolazione colpita. Tale risposta dovrà essere immediata, efficiente ed efficace, all'interno di un contesto organizzato di gerarchie, ruoli, competenze e responsabilità ben definite, con obiettivi, strategie ed azioni codificate nelle procedure operative.

L'efficacia del Piano passa anche attraverso la semplicità del suo utilizzo da parte degli attori coinvolti nella struttura comunale di Protezione Civile; è comunque necessario prevedere un adeguato supporto formativo unitamente alla simulazione periodica di eventi calamitosi.

L'organizzazione di esercitazioni e l'esperienza di eventi reali consentono di affinare la risposta organizzativa della struttura comunale di Protezione Civile, ovvero aggiornando il Modello d'Intervento e le Procedure Operative in Emergenza.

Il ricorso alle procedure automatizzate dei Sistemi Geografici Territoriali (GIS) diventa fondamentale al fine di facilitare l'aggiornamento del Piano, specie per quanto riguarda il riscontro di nuove situazioni di rischio o l'introduzione di modifiche normative.

Il contenimento dei danni eventuali e la tutela della popolazione civile sono strettamente connessi con la conoscenza del rischio territoriale, per questo motivo uno dei presupposti fondamentali della pianificazione è l'organizzazione dell'informazione sugli eventi prevedibili e la formazione, dedicata alla popolazione esposta, sui comportamenti da tenere durante l'emergenza.

Una popolazione consapevole, preparata e solidale è in grado di rispondere efficacemente alle proprie necessità, anche nelle situazioni più drammatiche.

Documenti allegati

Documenti allegati
Titolo  Formato Peso
Relazione Tecnica Formato pdf 746 kb
Modello d'intervento Formato pdf 102 kb
Procedure Operative di Emergenza Formato pdf 182 kb